Facebook è molto più di un social network. Con questa guida, imparerai in pochi passi a strutturare e creare una campagna Facebook ads di successo, uno degli strumenti pubblicitari più efficaci.

Per fare pubblicità su Facebook è necessario investire tempo e denaro, segmentare il pubblico e soprattutto, testare!

La nostra web agency ti aiuterà a definire una strategia più mirata sul tuo target e sugli obiettivi di business. Richiedi un preventivo.

Facebook ads: come funziona

Prima di tutto bisogna avere una pagina Fb e decidere l’obiettivo della tua campagna Facebook ads tra:

  1. Notorietà del brand
  2. Considerazione – Traffico
  3. Conversione

All’interno di questi 3 obiettivi principali ci sono dei sotto-obiettivi.

Nel primo caso, si mira ad amplificare la percezione dell’azienda, e quindi a mostrare le inserzioni al maggior numero di persone possibili, grazie all’obiettivo Copertura. 

L’obiettivo Considerazione, ha lo scopo di incrementare (e contare il volume) il traffico verso il tuo sito, generare interazioni con i post, video, scaricare app, aumentare il numero dei partecipanti ad un evento, il numero dei Mi Piace attraverso la promozione della pagina, generare contatti

Ad esempio, prendiamo il caso di una persona che gestisce la pagina di un centro benessere a Olbia e vuole ottenere più contatti e portare nuovi potenziali clienti verso il suo sito web Olbia spa da cui è possibile prenotare. Una pubblicità su Facebook può sicuramente aiutarlo a raggiungere questi obiettivi.

Infine, l’obiettivo Conversioni, permette di monitorare e misurare i ricavi, mostrare i prodotti del tuo catalogo attraverso, immagini, carosello… e promuovere più sedi aziendali con inserzioni personalizzate per ciascuna di esse.

 

Prosegui nella lettura per conoscere cosa fare dopo aver determinato il tuo obiettivo.

inserzioni facebook

La segmentazione, ovvero la scelta del pubblico e perciò dei destinatari, è fondamentale; se crei una campagna Facebook ads ben indirizzata, maggiore sarà la conversione (i ricavi).

Fb permette di selezionare numerosi parametri che permettono di creare inserzioni ad hoc.

Dopo aver selezionato i destinatari dei tuoi annunci, tramite gli strumenti di targhetizzazione disponibili, potrai impostare il budget, la programmazione, l’offerta e il posizionamento per ciascuno dei tuoi gruppi di inserzioni.

Puoi scegliere tra un budget giornaliero o un budget totale e un intervallo di date in cui far partire le tue inserzioni e quando far terminare la tua campagna Facebook ads.

Bene, ora puoi finalmente dar spazio alla tua creatività e ideare il testo e le immagini del tuo annuncio. Il procedimento è molto semplice, basterà seguire il sistema. Non ti resta che cliccare sul pulsante verde “Ordina” e aspettare l’approvazione.

Guadagnare con Facebook Ads

Grazie alle tue campagne riuscirai a veicolare gli utenti sul tuo sito o blog e a fargli compiere un’acquisto, un’iscrizione, una richiesta di contatto. Non solo chi è fan della tua pagina, ma puoi raggiungere anche chi è in linea con il tipo di prodotto/servizio che proponi o con la zona di riferimento.

Vai su Gestione Inserzioni e scopri come monitorare le tue campagne. È uno dei passaggi più importanti, perché in base ai dati e risultati ottenuti, potrai ottimizzare i tuoi piani pubblicitari e accrescere il business della tua azienda.

Esattamente, potrai capire quante persone hanno raggiunto le tue inserzioni, ricavare i loro dati demografici e i tipi di dispositivi che hanno utilizzato, se chi ha visto la tua inserzione ha effettivamente acquistato, eccetera.

Solo così potrai capire se la tua campagna Facebook ha prodotto i risultati sperati. Purtroppo non c’è una formula esatta e non è uno strumento adatto a tutti i tipi di business.